Una tisana al sapore di…cannella!

Ciao a tutte oggi volevo proporvi una speciale tisana con un profumo molto intenso a base di cannella. Questa spezia può apportare molti benefici al nostro corpo, innanzitutto è in grado di abbassare notevolmente il colesterolo ed è prescritto per curare il diabete;è un ottimo antiossidante e cura i piccoli problemi digestivi che potrebbero comparire dopo un pranzo o una cena molto pesante.

Per preparare questo toccasana basta far bollire dell’acqua naturale nel fornello di casa e aggiungerci un bastoncino di cannella con un piccolo pezzo di zenzero lasciandoli in infusione per circa 5-10 minuti; potete aggiungere del miele ma senza esagerare sennò quest’ultimo potrebbe appesantirvi troppo.

QUESTA TISANA NON E’ CONSIGLIATA DURANTE LA GRAVIDANZA O L’ALLATTAMENTO.cannella

Mani morbide come seta!

Mai più mani secche e screpolate con questo piccolo consiglio potrete anche voi avere delle mani lisce come seta!

Per prima cosa dovete lavare le mani con dell’acqua tiepida e un sapone delicato, sceglietene uno molto idratante. Asciugatele con un asciugamano morbido tamponando la pelle ed evitando di strofinarlo troppo così da non irritare la pelle ulteriormente. Spalmate sulle mani un dolce composto di latte e miele e tenetelo in posa per circa 5 minuti. Sciacquate e applicate uno strato di crema idratante e se possibile coricatevi con addosso dei guanti di cotone, favoriranno l’assorbimento della crema durante la notte.

Io ho sempre, in qualsiasi stagione, le mani screpolate e questo rimedio naturale mi ha aiutato molto a risolvere il mio problemino. Provate anche voi e poi fatemi sapere se ha funzionato.

Vittoria

Curiamo questo raffreddore!

Questa è la stagione giusta per ammalarsi e prendere un bel raffreddore ma niente paura con tre piccole ricette potrete curarlo senza nessun problema.

Primo rimedio: sciogliere in una tazza di acqua calda un cucchiaino da caffè di miele. Vi consiglio di berlo prima di andare a letto sarà un vero toccasana.

Secondo rimedio:far bollire circa 200 grammi d’acqua e versarvi all’interno circa 10-15 grammi di fiori di sambuco. Lasciarli nell’acqua per circa 10 minuti, filtrarli con un colino e aggiungere del miele per dolcificare.

Terzo rimedio:far bollire circa 200 grammi d’acqua e versarvi all’interno circa 10-15 grammi di foglie di eucalipto e 5 grammi di gemme di pino. Attendere 10 minuti e filtrare il tutto con un colino. Dolcificare con un cucchiaio di miele.

Spero di esservi stata utile!

Vittoria

Piccoli rimedi per tutti i piccoli problemi quotidiani.